domenica 20 novembre 2011

Senza Parole

Ho copiato questo articolo da Virgilio!!!!


                   Uno scandalo da eliminare le auto blu

Nuovo Scandalo dei Politici.
Protagoniste le Auto Blu.
La notizie mi arriva da Radio 105, dal Capitano Marco Galli.. Non ci potevo Credere.
È stata introdotta una legge che "premia" con 60.000 euro l'anno di indennizzo i politici che rinunciano all'auto blu.
5000 euro al mese come bustarella per rinunciare ad un privilegio.
Già pronta la scusa: pagando 60.000 euro come indennizzo al politico che usava un autoblu ne risparmiamo 40.000, perchè mediamente il costo per mantenere un auto blu ci costa mediamente 100.000 euro.

Ma siamo Pazzi? Se rinunci ad un privilegio non devi essere pagato!
Ma vi ha mai spiegato nessuno che se no paghi l'indennizzo e obblighi a usare mezzi alternativi ne risparmi 100.000 di euro?
Pensate senza far nulla questi si prendono 5000 euro al mese!
Con quei soldi ci mangiano 5 famiglie in Italia!
Ah dimenticavo.. la legge è retroattiva, Firmata nel 2011 coprirà anche il 2010!
Il documento votato il gennaio scorso prevede che chi dice no all'autovettura di servizio ha diritto a un rimborso di circa 60mila euro lordi. Di più: la disposizione è retroattiva. L'ex presidente della Provincia è attualmente vice presidente del Consiglio regionale e anche consigliere provinciale [fonte il fatto quotidiano leggi tutto l'articolo]

E per fortuna esiste il Fatto Quotidiano.. altrimenti sarebbe passato tutto in cavalleria!

Nessun commento:

Posta un commento